[Peeters Publishers] [cart]
[image bar]

Gromatica militare: lo ps. Igino
Prefazione, testo, traduzione e commento


Series:  
Authors:  Grillone A.
Year: 2012
ISBN: 978-2-87031-285-8
Pages: 274 p.
Price: 49 EURO


Add to cart
Summary:
Il volume ha l’intento di presentare le informazioni di gromatica militare dell’unico autore antico che ne ha trattato con sistematicità, lo ps. Igino (sec. III), nel suo opuscolo sulla metatio, ovvero distribuzione di un terreno fra i reparti di un esercito romano. L’interesse che diversi studiosi hanno mostrato per l’opuscolo anche in tempi assai recenti, fraintendendone purtroppo, come già in passato, qua e là i messaggi, ha spinto Grillone ad offrire questa nuova edizione con traduzione italiana a fronte, corredata di osservazioni linguistiche e di chiarimenti, per consentire un’immediata comprensione di quanto era stato travisato: posizione della groma nel rispetto della simmetria; individuazione di destra e sinistra nella pianta del campo; metodo di distribuzione dello spazio ai reparti; disposizione delle coorti legionarie nella zona anteriore e di alcuni reparti nella zona centrale; infine fortificazioni a quarto di cilindro (claviculae), erette verso l’esterno in corrispondenza delle quattro porte e ognuna accompagnata da una fossa (titulum).
Con la costituzione del testo e l’apparato, la traduzione, l’ampia prefazione con chiarimenti su lingua, testo e messaggi, il commento, il capitolo sulla storia del testo dalla prima edizione a questa attuale, e la Tabula discrepantium con la sinossi delle proposte testuali dei vari editori, il volume di Grillone restituisce al de metatione castrorum il suo testo genuino, interpretato nel modo più aderente possibile alle intenzioni del suo autore.

This book aims at presenting military gromatic information from the only extent ancient author writing on those questions, ps. Hyginus (IIIth A.C.) who wrote a work about metatio (land distribution to the troops of the Roman army). Several scholars studied this book until very recently, but generally misunderstood vital points. The present edition an Italian translation mainly studies linguistic questions in order to reassess the debated points: the groma’s dispositioning according to the symmetry; the right and left side of a camp’s map; the distribution of troops within the camp; the disposition of cohortes legionariae in front and of some troops in the central part of the camp; finally the fortifications in the form of a quarter of a cylinder (claviculae), built out of the wall starting from the jamb of the four doors, and a small excavation next each of them (titulum).
The present book studies the original text and meaning of the de metatione castrorum by proposing a new restitution and a critical apparatus, a translation, an exhaustive preface with explanations about linguistic and textual problems, a commentary, a chapter about the historical evolution of the text from the first edition to the present one and by a Tabula discrepantium.


Find related books
 
Printable view
subbar